1. Hai in casa tre cassapanche di cedro, svariati cassetti, cinque credenze e ancora ti manca spazio per organizzare lana e ferri.
  2. Quando vai in vacanza devi pianificare in anticipo l’itinerario in base ai negozi di filati della zona
  3. Il tuo mantra è diventato “una sola riga di più”.
  4. Hai sei progetti in corso
  5. Stai programmando i prossimi sei progetti.
  6. Ogni giorno guardi Ravelry per mettere in coda altri duemila progetti.
  7. Ogni volta che trovi un nuovo pattern sgrani gli occhi e pensi: “ah questo lo devo assolutamente fare!”
  8. Hai più lana di quanta tu ne possa lavorare in tutta la vita.
  9. I tuoi occhi vedono così sfocato che avresti bisogno di una lente di ingrandimento 8x per vedere il modello ma vai avanti comunque.
  10. Per i tuoi amici sei “la nonna”.
  11. Ti sta per venire il tunnel carpale da ferro.
  12. Oltre alla tua solita borsetta ne hai una extra dedicata al knitting.
  13. Non puoi andare al mercato, o in un negozio di lana senza comprare almeno un gomitolo.
  14. Prima di comprare quel gomitolo ti eri detta che non avresti comprato nulla.
  15. Stai ridendo sotto ai baffi leggendo le ultime due righe perché ti succede almeno una volta a settimana.
  16. Nella tua cronologia internet ci sono blog e siti che parlano di knitting e di lana.
  17. Dimentichi di preparare la cena a tuo marito ma mai di andare avanti col lavoro

Anche tu ti senti questi sintomi? allora sei affetta dalla nostra stessa sindrome!🙂 Quella della Lanista quasi Anonima!Devi assolutamente  seguire questo gruppo della mia amica Ciami!!!! Mi sono davvero riconosciuta in tutte le caratteristiche di LqA ed è troppo divertente sapere che non sono l’unica pazza ad essere così!!🙂

Buon sferruzzamento a tutte le colleghe di ferri!

***

  1. You have 3 cedar blanket chests, 5 sideboards and you cannot find enough space for your wool.
  2. When you go on holiday you have to plan your trip according to the address of wool’s shops of the country you will visit.
  3. You say always: ” only another row”
  4. You have got 6 project in progress.
  5. You are plan the next 6 projects.
  6. Every day you click on Ravelry to queue about 2000 projects.
  7. Every time you find a new pattern you open wide your eyes and say ” I have to do it absolutely!”
  8. You have more wool than you could knit in a whole life.
  9. Your eyes see out of focus that you should need a big magnifying glass to see the pattern, but you go on the same way.
  10. Your friends call you “the grandmother”
  11. You will have soon a carpal needles tunnel syndrome
  12. In addition to your handbag you have a knitting one with you.
  13. You cannot go to the market place and go home without at least a skein of wool.
  14. Before you have bought that skein you say to yourself that you would have not  buy anything.
  15. If you are snigger while you are reading the last two lines it’s because it happens to you at least once at week.
  16. In your Internet History ther are blogs and sites that speak about knitting and wool.
  17. You can forget to cook for your husband but not to go on with your knitting project.

Have you got these symptoms? You have got our syndrome!🙂 The syndrome of the almost anonymous knitter! You have got to follow the  group of my friend Ciami!!!! I recognized my self in all those features and it’s fun to know that I am not the only crazy woman to do those things!🙂

Have a good knitting you all!